USA: INDICE MUTUI CASA IN CALO -16%

3 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

Le richieste di mutui ipotecari negli Stati Uniti sono calate del 16% la scorsa settimana. Pesa il forte ribasso dei rifinanziamenti. Che sono resi meno convenienti dall’aumento dei tassi di interesse sui prestiti immobiliari, risaliti ai massimi da gennaio.

L’indice generale e’ sceso a quota 658,7 da 786 della settimana precedente. La componente dell’indice sulle domande di rifinanziamento – con cui gli americani alimentano la propria liquidita’ – ha registrato una flessione del 24%.

Per avere maggiori dettagli sul dato clicca qui, o abbonati a INSIDER