USA: INDICE ISM MIGLIORE DELLE ASPETTATIVE

1 Aprile 2004, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo l’indice relativo al comparto manifatturiero USA si e’ attestato a 62.5 punti, contro i 59.5 stimati dal mercato e i 61,4 del mese precedente.

L’ISM si conferma quindi al di sopra di quota 60 per il quinto mese consecutivo. Ricordiamo che un valore superiore ai 50 punti indica un’espansione dell’attivita’ manifatturiera, mentre un valore inferiore indica contrazione.