USA: INDICE FIDUCIA MICHIGAN CALA IN FEBBRAIO

2 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’indice sulla fiducia dei consumatori americani compilato dalla Universita’del Michigan, il cosiddetto “Michigan Sentiment”, ha segnato in febbraio una contrazione a 90,6; in gennaio si trovava a 94,7.

E’ dal novembre scorso che l’indice continua a scendere, un’indicazione del continuo indebolimento della fiducia dei consumatori rispetto all’economia americana, anche se non cosi’ marcato come molti pensavano.

Sebbene ancora in declino, infatti il dato e’ superiore alle attese degli analisti di Wall Street che prevedevano un calo a quota 88,6.

A meta’ mese l’indicatore segnava un calo ancora piu’ marcato, a quota 87,8.