USA: INDICE FIDUCIA CONSUMATORI SETTEMBRE A 141,9

26 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’indice che misura la fiducia dei consumatori americani e’ salito in settembre a quota 141,9; lo ha comunicato questa mattina il Conference Board.

Il dato, che nel mese di agosto si era attestato a 140,8, ha beneficiato della crescita del mercato del lavoro, un elemento che ha contribuito ad abbassare le preoccupazioni dei consumatori relative al prezzo del petrolio e della benzina.

“Nonostante l’incremento dei prezzi del greggio e dei costi per il riscaldamento delle case – ha detto Lynn Franco, direttore del centro di ricerca del Conference Board – la fiducia dei consumatori e’ ancora in crescita”.