USA, in forte calo le vendite case nuove a gennaio

24 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scendono a 309 mila unità le vendite di nuove case in USA nel mese di gennaio. Il dato ha così evidenziato un calo dell’ 11,2% rispetto alle 348 mila unità del mese precedente. Il dato è nettamente inferiore alle attese degli analisti che avevano previsto un aumento a 351 mila unità. Su anno si registra un calo del 6,1% (329 mila gennaio 2009). Il dato è comunicato dal Census Bureau degli Stati Uniti.