USA: I PREZZI ALLA PRODUZIONE SALGONO DELLO 0.3%

17 Febbraio 2006, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di gennaio l’indice grezzo dei prezzi alla produzione negli Stati Uniti (PPI) ha registrato un incremento dello 0.3%.

Il dato e’ stato comunicato dal Dipartimento del Lavoro.

L’aumento si e’ rivelato superiore alle attese del mercato. Gli analisti prevedevano un rialzo dello 0.2%. A dicembre il dato aveva registrato un aumento dello 0.9.

Il ”core PPI”, cioe’ l’indice depurato dalle componenti piu’ volatili, quali il settore alimentare e quello energetico, e’ salito dello 0.4%. Il consensus era per un incremento dello 0.2%. Si tratta del maggiore incremento dell’ultimo anno.