Società

USA: I NUOVI CANTIERI EDILI SCENDONO DEL 7.9%

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Nel mese di febbraio i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono diminuiti del 7.9% a un valore annualizzato e destagionalizzato di 2.12 milioni di unita’. Il dato di gennaio e’ stato rivisto al rialzo al 15.8% dal 14.5% stimato in precedenza.

Lo ha annunciato il Dipartimento del Commercio.

Il calo e’ stato comunque inferiore rispetto alle previsioni. Gli economisti si attendevano in media un valore di 2.030 milioni di unita’.

Le licenze di costruzione, un indicatore di attivita’ futura, sono scese del 3.2% a 2.15 milioni di unita’.