USA: I NUOVI CANTIERI EDILI AUMENTANO DEL 14.5%

16 Febbraio 2006, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di gennaio i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono cresciuti del 14.5% a un valore annualizzato e destagionalizzato di 2.276 milioni di unita’. Si tratta del tasso di crescita piu’ alto dal marzo del ’73.

Lo ha annunciato il Dipartimento del Commercio.

Gli economisti si attendevano in media un valore di 2.023 milioni di unita’.

Le licenze di costruzione, un indicatore di attivita’ futura, sono salite del 6.8% a 2.217 milioni di unita’.