USA, Geithner appoggia Obama su piano rilancio economia

13 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La direzione intrapresa da Barack Obama per risollevare l’economia statunitense ha tutto l’appoggio di Timothy Geitner, segretario al Tesoro USA. In un discorso presso il Congressional Hispanic Caucus Institute (un ente no-profit che ha come missione l’educazione delle nuove generazioni ispaniche) Geithner ha lodato soprattutto la riforma che mira ad incentivare le piccole aziende, rimarcando che sono proprio loro ad assicurare una buona fetta di posti di lavoro. Il segretario al Tesoro auspica pertanto che in settimana la legge passi al Senato. Pollice alzato anche per il piano che mira a tagliare le tasse alle classi medie, che Geithner spera veder approvato dal Congresso in tempi brevi, e per il piano di investimenti nelle infrastrutture. Anche Geithner, come già fatto da Obama nel discorso alla Nazione di venerdì, ha invitato i Repubblicani a non ostacolare le riforme in cantiere affinchè l’America torni ad essere una nazione ricca e, soprattutto, paritaria. L’unione fa la forza, ha affermato il numero uno al Tesoro, soprattutto in un periodo di crescita economica non abbastanza vivace.