Usa: fiducia Michigan marzo rivista al rialzo a 76,2 punti

30 Marzo 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di marzo, l’indice della fiducia dei consumatori stilato dall’Università di Michigan è salito a 76,2 punti. Si tratta della lettura finale del dato, contro i 74,3 su base preliminare.

Il dato è stato migliore delle attese, in quanto gli analisti avevano previsto un valore a 74,3 punti.