Usa: Fiducia Michigan a 73.3

14 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di maggio il dato preliminare sulla fiducia dei consumatori negli Stati Uniti si e’ attestato a 73.3 punti, mostrando un rialzo rispetto alla lettura di aprile, che era stata pari a 72.2.

Lo ha comunicato l’Universita’ del Michigan.

Seppur evidenziando un progresso, il risultato e’ lievemente peggiore delle stime degli analisti che erano per un rialzo a 73.5. In novembre 2008 l’indice tocco’ i minimi di 28 anni, a quota 55.3.