Usa: fiducia dei consumatori sale a 70,4

22 Febbraio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di febbraio la fiducia dei consumatori negli Stati Uniti e’ salita a quota 70,4 dai 64,8 punti del mese precedente. Si tratta di una bella conferma dopo l’inaspettata battuta d’arresto incassata a dicembre, nonche’ il quarto rialzo registrato negli ultimi otto mesi, che evidenzia un miglioramento della congiuntura. Si tratta inoltre del livello piu’ alto degli ultimi tre anni,

Lo ha comunicato il Conference Board, un centro di ricerca privato di New York.

Il dato si e’ rivelato migliore delle previsioni, che erano per un risultato di 67 punti, e si allontanta ancora di piu’ dai minimi di febbraio 2010 di 48,5 toccati lo scorso settembre.