Usa: fiducia consumatori scende a 52.9

29 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di giugno la fiducia dei consumatori negli Stati Uniti scende a quota 52.9 dai 62.7 di maggio (dato rivisto da 63.3). Si arresta quindi la corsa dopo tre mesi consecutivi di rialzo.
Lo ha comunicato il Conference Board, un centro di ricerca privato di New York.

Per i tuoi investimenti, segui il feed in tempo reale di Wall Street Italia INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.86 euro al giorno, provalo ora!

Il dato si e’ rivelato peggiore delle attese. Il consensus degli economisti prevedeva in media un valore di 62 punti.