Usa: fiducia consumatori Michigan a 69,9 punti, meglio stime

22 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di dicembre, l’indice finale della fiducia dei consumatori degli Stati Uniti, stilato dall’Università del Michigan, è salito a 69,9 punti contro i 67,7 del dato preliminare.

Il dato è stato migliore delle attese, visto che gli analisti avevano previsto un lieve aumento a 68 punti. Si tratta del quarto rialzo consecutivo, su base mensile, per l’indice della fiducia.

Tuttavia il dato rimane al di sotto della media degli 87 punti, valore attorno a cui ha oscillato in media l’anno precedente prima dell’ultima recessione che ha colpito gli Stati Uniti.