Usa: fiducia consumatori Michigan a 64,2 punti

11 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – L’indice preliminare di novembre che misura la fiducia dei consumatori americani e che viene stilato dall’Università di Michigan si è attestato a 64,2 punti, contro i 60,9 punti di ottobre.

Il dato è stato migliore delle previsioni, visto che il consensus aveva previsto un valore inferiore, a 61,3 punti. L’indice, sebbene in netto miglioramento, rimane ancora a livelli storici bassi, se si conferma che oscillava attorno a quota 87 punti prima dell’inizio dell’ultima recessione.