USA: FIDUCIA CONSUMATORI IN RIALZO A 104.5 PUNTI

26 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di settembre la fiducia dei consumatori negli Stati Uniti e’ salita a quota 103 dai 100.2 punti (dato rivisto) di agosto.

Ad innescare il recupero del dato e’ stato principalmente l’abbassamento dei prezzi della benzina.

Lo ha comunicato il Conference Board.

Gli analisti si attendevano in media un aumento a 103 punti.

L’indice sulla situazione corrente e’ cresciuto a 127.7 da 123.9, quello delle aspettative da 84.4 a 89. Le aspettative sull’inflazione sono diminuite dai 5.5 punti di agosto ai 4.9 attuali (minor livello da marzo).