USA: FIDUCIA CONSUMATORI IN CALO A 87.9 PUNTI

29 Gennaio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di gennaio la fiducia dei consumatori negli Stati Uniti e’ scesa a quota 87.9 dai 90.6 punti (dato rivisto) di dicembre. Sempre piu’ evidente l’incertezza delle famiglie americane sull’outlook economico di breve termine.

Lo ha comunicato il Conference Board, un centro di ricerca privato di New York.

Il consensus degli economisti prevedeva in media un valore di 87 punti.

parla di questo articolo nel Forum di WSI