USA E UE, LUNEDI’ VERTICE A WASHINGTON

16 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Bruxelles, 16 mar – L’Alto rappresentante della Politica estera e di sicurezza dell’Unione europea, Javier Solana, il commissario europeo agli Esteri, Benita Ferrero-Waldner e il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier, per la presidenza di turno della Ue, incontreranno lunedì a Washington il segretario di Stato Condoleeza Rice. L’incontro si inserisce nelle riunioni preparatorie del Summit Ue-Usa che si terrà a Washington il prossimo 30 aprile. Ma al centro dei colloqui ci saranno le principali questioni dell’attualità internazionale a partire dal Medio Oriente e dal nuovo governo palestinese di unità nazionale. In agenda anche la situazione in Iraq e Libano, i rapporti con Iran e Siria, il futuro del Kosovo, le relazioni con la Russia, le condizioni del Darfur e dell’Afghanistan. “La partnership strategica Ue-Usa – ha dichiarato la Ferrero-Waldner alla vigilia della partenza – continua a rafforzarsi. Nessuna delle grandi sfide dei nostri giorni può essere risolta senza un impegno attivo di Europa e America. La costruzione di un mondo più sicuro, di un Iraq stabile, di un Iran libero da armi nucleari, della soluzione dei due Stati, per il conflitto israelo-palestinese, richiede il nostro lavoro comune”.