USA: DISOCCUPAZIONE, SUSSIDI IN RIALZO A 654000

12 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

Nella settimana che si e’ conclusa il 7 marzo le nuove richieste per sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti hanno registrato un incremento di 9000 unita’ a 654000 (il dato iniziale di 639000 della scorsa settimana e’ stato lievemente rivisto al rialzo a 645000).

Il dato si e’ rivelato peggiore delle attese del mercato, pari ad un valore di 644000.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Lavoro Usa.

Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

La media mobile a quattro settimane dei nuovi sussidi e’ salita di 6750 unita’ a 650000, sui massimi dall’ottobre 1982. Il numero di persone che continua a ricevere assegni di sussidio e’ salito di 193000 unita’ alla cifra record di 5,32 milioni nella settimana conclusasi il 28 febbraio scorso.

La media a quattro settimane dei sussidi continuativi e’ cresciuta di 124250 unita’ a 5.14 milioni. Anche in questo caso di stratta di un livello record.