USA: DISOCCUPAZIONE, SUSSIDI IN RIALZO A 652000

26 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

Nella settimana che si e’ conclusa il 21 marzo le nuove richieste per sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti hanno registrato un aumento di 8000 unita’ a 652000 (il dato iniziale di 646000 della scorsa settimana e’ stato lievemente rivisto al ribasso a 644000).

Il dato si e’ rivelato peggiore delle attese del mercato, pari ad un valore di 650000.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Lavoro Usa.

Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

La media mobile a quattro settimane dei nuovi sussidi e’ scesa di 1000 unita’ a 649000. Il numero di persone che continua a ricevere assegni di sussidio e’ salito invece di 122000 unita’ alla cifra record di 5.56 milioni nella settimana conclusasi il 14 marzo.