USA: deficit bilancia commerciale giugno aumenta oltre stime

11 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sale a giugno il deficit della bilancia commerciale americana, attestandosi a 49,9 miliardi di dollari, contro i 42 rivisti di maggio. Le attese del mercato erano per una sostanziale stabilità. Il dato è comunicato dal Bureau of Economic Analysis (BEA) del Dipartimento del Commercio americano. Le esportazioni di beni e servizi a giugno sono scese a 150,5 mld usd dai 152,4 mld precedenti, mentre le importazioni hanno visto un incremento a 200,3 mld dai 194,4 mld precedenti.