USA: crollo record per vendite case nuove maggio

23 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Crollano a 300 mila unità le vendite di nuove case in USA nel mese di maggio. Il dato ha così evidenziato una discesa record del 32,7% rispetto alle 446 mila unità riviste del mese precedente (366.000 il dato preliminare). Si tratta del livello più basso dal novembre 1970. Il dato è molto peggiiore alle attese degli analisti che avevano previsto un una salita 441 mila unità. Su anno si registra un calo del del 18,3%. Il dato è comunicato dal Census Bureau degli Stati Uniti.