USA: COSTRUZIONE NUOVE CASE -1,6% IN LUGLIO

1 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La spesa per la costruzione di nuove case negli Stati Uniti ha registrato un calo dell’1,6% nel mese di luglio; lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Commercio Usa.

Il dato, il quarto ribasso mensile consecutivo nelle spese per case, palazzi, strade e progetti urbani pubblici, si e’ attestato a quota $789 miliardi, il livello piu’ basso dallo scorso novembre.

Nel mese di giugno il dato, che inizialmente segnava un calo dell’1,7%, era stato rivisto a un -1,3%.

In generale, la spesa per la costruzione di abitazioni residenziali, che conta per piu’ della meta’ degli investimenti sulle nuove case, ha registrato un ribasso del 2,4%. Gli investimenti delle autorita’ federali e statali sono scesi del 3,5% al di sotto del dato relativo al mese di giugno.