Usa: Calano i prezzi alla produzione

18 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

L’aumento dei prezzi all’ingrosso è sceso in giugno dopo quattro rialzi consecutivi, grazie al ribasso dei prezzi dell’energia. Tuttavia, escluse le componenti più volatili, i prezzi sono cresciuti più delle attese. Secondo quanto riportato dal dipartimento del Lavoro, l’indice dei prezzi alla produzione è sceso in giugno dello 0,2 per cento, contro il più 0,9 per cento di maggio. La componente “core”, ossia quella depurata dalle componenti più volatili rappresentate dai beni energetici e alimentari, dopo il rialzo del mese scorso, è cresciuta dello 0,3 per cento.