USA: ADP, calo inatteso di occupati a marzo

31 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’occupazione nel settore privato non agricolo è diminuita a marzo di 23.000 unità, secondo quanto riportato dalla Automated Data Processing (ADP), che ogni mese pubblica questo report sul mercato del lavoro sulla base dei dati aggregati pervenuti dal settore privato. Si tratta del ventiseiesimo declino consecutivo. Le stime degli analisti erano per un aumento di 40.000 unità. Il dato precede quello ufficiale che verrà pubblicato venerdì dal Dipartimento del Lavoro. La statistica relativa al mese di febbraio è stata rivista leggermente al ribasso, con il numero di posti di lavoro persi pari a 24 mila unità contro i 20 mila originariamente riportati.