Usa: 21,5 mld $ per un colosso immobiliare

19 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Cerberus Capital Management, uno dei più grandi operatori di private equity, si ritira, mentre scende in campo la cordata di fondi composta da Starwood Capital Group, Vornado Realty Trust e Walton Capital Street per rilevare Equity Office Properties Trust (Eop), il numero uno statunitense nel settore immobiliare, al prezzo di 21,5 miliardi di dollari. L’offerta, per il 60 per cento in contanti e per il 40 in azioni Vornado, si candida a essere il più grande leverage buyout della storia, battendo l’operazione Rjr Nabisco da oltre 30 miliardi. Includendo il debito di Eop, pari a 16 miliardi, la transazione sfiorerebbe i 38 miliardi, battendo pure i circa 36 miliardi che Blackstone Group si dice pronta ad accollarsi a novembre per acquistare Equity Office Propierties Trust.