Uragano si abbatterà sulla convention Repubblicana

23 Agosto 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Mancano pochi giorni alle prime convention di Repubblicani e Democratici in vista delle elezioni presidenziali Usa di novembre e un fattore esterno imprevedibile rischia di compromettere i piani dello sfidante Mitt Romney e del suo vice Paul Ryan: un urugano si abbatterra’ a Tampa questo fine settimana.

Ironia della sorte la convention repubblicana porta il nome di “Convention senza mura”, ma a giudicare dalla previsioni metereologiche a Romney e soci converrebbe erigerne una molto alta.

Cosi’ come sarebbe meglio comprare ombrelli per tutti i partecipanti, anche se l’operazione di prevenzione potrebbe costare molto caro al partito conservatore: sono infatti attese 50 mila persone.

La maggior parte dei delegati dovrebbe giungere a Tampa sabato, prima che la tempesta si abbatta sulla citta’ della Florida.

Secondo le ultime proiezioni disponibili del governo, l’uragano Isaac si abbettera’ a pochi metri dalla stada principale di Tampa, nell’esatto momento in cui Romney e Ryan saranno sul palco per lanciare ufficialmente la campagna presidenziale.

L’evento sin qui piu’ importante della corsa alla presidenza 2012 potrebbe essere rovinato dal cattivo tempo, come fatto preente dal sindaco di Tampa. Bob Buckhorn ha tenuto a precisare che “la questione della sicurezza avra’ la meglio sulla politica”.
[ARTICLEIMAGE]
QUI DI SEGUITO IL VIDEO DEL LANCIO DELL’ALLARME URAGANO ISAAC:

View more videos at: http://nbcmiami.com.