United Utilities cede l’acqua a Veolia Water

14 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Accordo fra United Utilities e Veolia Water, per la vendita a quest’ultima del business non regolamentato relativo all’acqua. La multiutility britannica infatti cederà alcuni business afferenti all’acqua in Regno Unito e nel resto dell’Europa (Bulgaria, Polonia, Estonia ecc.) per un valore di 174,2 mln di sterline, di cui 108,6 mln in contanti e 65,6 mln attraverso l’accollo dei debiti. Altri 10 milioni saranno pagati al verificarsi di talune condizioni. L’operazione sarà completata entro la seconda metà del 2010.