Unipol, il 21 giugno parte aumento capitale

17 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Consob ha autorizzato la pubblicazione del Prospetto Informativo relativo all’offerta in opzione agli azionisti di Unipol Gruppo Finanziario e alla quotazione sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. di azioni ordinarie con abbinati gratuitamente “Warrant azioni ordinarie Unipol 2010-2013” e di azioni privilegiate con abbinati gratuitamente “Warrant azioni privilegiate Unipol 2010-2013” . L’autorizzazione della Consob alla pubblicazione del Prospetto Informativo segue il rilascio, in data 14 giugno 2010, da parte di Borsa Italiana S.p.A., del provvedimento di ammissione a quotazione sul MTA dei “Warrant azioni ordinarie Unipol 2010-2013” e dei “Warrant azioni privilegiate Unipol 2010-2013”. L’Offerta avrà luogo secondo il seguente calendario: – i diritti di opzione dovranno essere esercitati dagli Azionisti, a pena di decadenza, nel periodo compreso tra il 21 giugno 2010 e il 9 luglio 2010 inclusi; – i diritti di opzione saranno negoziabili sul MTA dal 21 giugno 2010 al 2 luglio 2010 inclusi; – i diritti di opzione non esercitati entro il 9 luglio 2010 incluso, saranno offerti dall’Emittente sul MTA. Il Consiglio di Amministrazione di Unipol Gruppo Finanziario è stato convocato per oggi alle ore 18.00, per definire, tra l’altro, i termini e le condizioni dell’Offerta, con particolare riferimento al numero delle azioni ordinarie e privilegiate oggetto dell’Offerta, il relativo rapporto di opzione, il prezzo di offerta per ciascuna azione ordinaria e privilegiata, il controvalore totale dell’aumento di capitale sociale.