Un uragano di vendite travolge Cell Therapeutics

24 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In profondo rosso il titolo Cell Therapeutics a Piazza Affari, con una debacle di oltre il 14%. La società biotech, quotata anche al Nasdaq, ha annunciato oggi di aver concluso un accordo di vendita di 21 milioni di dollari di azioni privilegiate di serie 5 nel quadro di una offerta nominativa estesa a tre investitori istituzionali. Si tratta di una diluizione di capitale che allunga l’agonia di questa azienda. Le azioni del gruppo mettono a segno l’ennesimo ampio ribasso, che portando il bilancio mensile ad un rosso del 22%, quello trimestrale a -42% e quello semestrale a -58%.