Un prodotto della Rohm and Haas Chemistry viene definito pietra miliare della chimica storica n

5 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Lo sviluppo della tecnologia ecologica di emulsione acrilica a base di acqua – tecnologia presente ovunque dalle vernici da parete agli adesivi, dai rivestimenti per tetti, alla segnaletica orizzontale autostradale ai materiali isolanti domestici – da parte della Rohm and Haas Company (NYSE:ROH) è stato designato come una pietra miliare della Chimica storica nazionale dall’American Chemical Society (ACS). Lo status di piatra miliare sarà conferito dalla più grande società scientifica al mondo nel corso di una cerimonia che si svolgerà a Philadelphia il 15 settembre. L’ACS costituì il programma delle pietre miliari della chimica 15 anni fa per riconoscere il ruolo dei chimici nell’espansione delle frontiere della conoscenza, nei progressi compiuti in campo medico e industriale, nella creazione di una vasta gamma di prodotti, dall’aspirina alle zip. La tecnologia dell’emulsione acrilica della Rohm and Haas si unisce agli altri prodotti tanto noti e acclamati come il cotone ignifugo, le plastiche di bachelite, l’introduzione del nylon e la creazione del nastro adesivo trasparente, lo Scotch® e di Tide®, il primo detersivo per capi sintetici. “È un onore essere riconosciuti come i principali sviluppatori della tecnologia dell’emulsione acrilica da un’organizzazione di prestigio come l’ACS,” ha affermato Raj L. Gupta, presidente e CEO della Rohm and Haas Company. “Il ruolo cruciale che Rohm and Haas ha giocato riflette l’inventiva e la leadership sia dei nostri clienti che dei migliaia di dipendenti il cui lavoro ha trasformato molte industrie – eliminando al contempo tutto l’inquinamento atmosferico causato dalle tecnologie che sono state ormai sostituite dalle nostre soluzioni chimiche a base di acqua. La buona notizia è che si profila una lunga vita per la tecnologia dell’emulsione acrilica. Continuiamo a scoprire nuovi mercati e aree geografiche per la nostra chimica – abbattendo barriere nel campo delle applicazioni industriali ed edilizie una volta considerate impossibili. Il meglio per questa tecnologia dell’emulsione acrilica potrebbe ancora dover arrivare.” Thomas H. Lane, Ph.D., presidente designato dell’ACS consegnerà una targa commemorativa a Rohm and Haas per il riconoscimento ricevuto il prossimo 15 settembre. “Dal lancio del programma nel 1993, l’ACS ha riconosciuto solo 62 pietre miliari nel settore chimico e ciò contraddistingue in modo considerevole il premio conferito alla Rohm and Haas grazie ai contributi che oltrepassano i limiti dei professionisti scientifici che nel corso di molti decenni hanno interessato molte vite,” ha affermato Lane che ricopre la carica di direttore del Global Science and Technology Outreach e Ricercatore scientifico senior presso la Dow Corning Corporation. “Rohm and Haas si è dedicata allo sviluppo di tecnologie che non solo si presentano completamente integrate nel nostro modo di vivere attuale, ma che sono al contempo avanzate dal punto di vista ambientale,” ha affermato Pierre R. Brondeau, presidente e COO presso la Rohm and Haas. “Questo riconoscimento onora e conferma gli sforzi compiuti dalla società sin dalla sua istituzione quasi 100 anni fa. Siamo fermamente impegnati a portare avanti questa innovazione e ad ampliarne le relative applicazioni in futuro.” Negli ultimi anni, Rohm and Haas ha ottenuto un grande successo nell’offrire tecnologie ambientalmente avanzate al settore delle vernici e dei rivestimenti industriali, un settore in cui una volta si riteneva impossibile poter applicare delle tecnologie a base di acqua dalle prestazioni elevate a delle superfici di metallo. Inoltre, la tecnologia si è dimostrata vantaggiosa nello sviluppo rapido di economie in via di sviluppo quali Cina, Russia ed Europa dell’Est, ove i vantaggi economici della tecnologia dell’emulsione acrilica sono particolarmente benefici per contribuire a ridurre il livello di inquinamento. Nel corso degli ultimi 55 anni, la tecnologia acrilica ha rivoluzionato il mercato mondiale delle vernici il cui valore ammonta a 42 miliardi di dollari USA e ha cambiato completamente il modo di tinteggiare le nostre case. La tecnologia aiuta a mantenere freschi tetti e ha portato allo sviluppo di adesivi a base di acqua per imballaggi e nel settore automobilistico. La tecnologia ha avuto un effetto talmente dilagante che molte strade e autostrade statunitensi sono state marcate con la tecnologia di pittura acrilica per il traffico – compresa l’autostrada utilizzata per l’atterraggio della nave spaziale in Florida. Secondo gli studi condotti dalla società, dal 1953 la tecnologia dell’acrilico a base di acqua per il mercato delle vernici lanciata dalla Rohm and Haas, ha eliminato dall’aria 20 milioni di tonnellate di composti organici volatili, ovvero l’equivalente di tre chili in meno di agenti inquinanti nell’aria per ogni uomo, donna, bambino sulla terra al 1° agosto 2008. Oltre ad essere migliore per l’ambiente, la vernice acrilica è maggiormente resistente nel tempo e alle intemperie e ha dimostrato dei risultati eccellenti. Rohm and Haas espone costantemente le proprie composizioni di vernice alle diverse condizioni climatiche su oltre 42,300 pannelli testi situati in 14 siti di esposizione in vari paesi del mondo tra cui Cina, Brasile, Australia e Svezia. Attualmente la tecnologia acrilica viene anche impiegata per sostituire alternative più aggressive, come il formaldeide nei materiali da costruzione e in materiali asfaltici per attutire le vibrazioni acustiche nelle automobili. Per commemorare questo prestigioso onore ricevuto, Rohm and Haas, in collaborazione con l’Arbor Day Foundation, si impegna ad aiutare le famiglie nella manutenzione e nel miglioramento delle loro case con il lancio del concorso “$pruce Up Your Home”. A partire dal 15 settembre i clienti potranno visitare il sito www.paintquality.com/spruceup del Paint Quality Institute della Rohm and Haas per iscriversi e avere la possibilità di vincere un voucher dal valore $5,000 da utilizzare per la ristrutturazione della propria casa e una verniciatura esterna generale della casa (Premio Speciale) oppure di piazzarsi tra i primi otto vincitori a cui sarà completamente riverniciata la facciata esterna della loro casa. I vincitori riceveranno un albero di abete giovane da parte dell’Arbor Day Foundation e verranno distribuiti 10.000 alberi nella comunità del vincitore del Premio Speciale, con lo scopo di avere un impatto positivo sull’ambiente delle comunità in cui viviamo. Informazioni su Rohm and Haas Company Dal 1909 Rohm and Haas è un precursore mondiale nella creazione e nello sviluppo di tecnologie e soluzioni innovative per l’industria dei materiali speciali. Le soluzioni altamente tecnologiche della società trovano applicazione in una vasta gamma di settori tra cui: edilizia e costruzioni, elettronica e dispositivi elettronici, articoli per la casa e per la cura della persona, imballaggi e carta, trasporti, farmaci e prodotti medici, acqua, generi alimentari e affini, processi industriali. Le tecnologie e le soluzioni innovative di Rohm and Haas aiutano a migliorare la vita di ogni giorno in tutto il mondo. Nel 2007, la società, con sede a Philadelphia, Pennsylvania, ha generato vendite annue pari a circa 8,9 miliardi USD. Per maggiori informazioni visitare il sito www.rohmhaas.com imagine the possibilities™ Informazioni sul Programma “National Historic Chemical Landmarks” Nel 1992 l’American Chemical Society ha istituito il programma “National Historic Chemical Landmarks” per il riconoscimento di eventi storici unici nel settore della chimica e per sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica ai contributi apportati dalla chimica alla società. Tra i vari conferimenti assegnati mediante questo programma prestigioso compaiono l’invenzione del Bachelite, la scoperta della penicillina e della streptomicina, lo sviluppo del detergente per capi sintetici e il lavoro di figure storiche come Joseph Priestley, Antoine Lavoisier, e George Washington Carver. Per ulteriori informazioni sul programma Landmark visitare il sito www.acs.org/landmarks. L’American Chemical Society – la più grande società scientifica al mondo — è un’organizzazione no profit patrocinata dal Congresso USA e costituisce una fonte di accessi mondiale alla ricerca inerente la chimica attraverso molteplici banche dati, pubblicazioni di riferimento e conferenze scientifiche. Le sue sedi principali si trovano a Washington, D.C., e a Columbus, Ohio. Informazioni sull’Arbor Day Foundation L’Arbor Day Foundation è un’organizzazione no profit, per la conservazione e l’educazione che conta quasi un milione di soci, la cui missione è ispirare gli individui a piantare, coltivare e celebrare gli alberi. Maggiori informazioni relative alla Fondazione e ai relativi programmi possono essere trovare sul sito www.arborday.org. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Rohm and Haas CompanyLaura HaddenDirettore delle comunicazioni, materiali speciali+1 215-592-3054lhadden@rohmhaas.comoppurePeppercom per Rohm and HaasAlyson Buck, 212-931-6122abuck@peppercom.com