UN ALTRO PRETENDENTE PER VIRGIN MEDIA

24 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – New York, 24 lug – C’è un nuovo pretendente che potrebbe farsi avanti per acquisire Virgin Media. Il colosso americano della tv via cavo, Comcast, secondo fonti vicine alle trattative citate dalla rivista CityA.M., farebbe parte di un piccolo gruppo di compratori interessati ad acquistare la società dei media partecipata dall’eccentrico miliardario Richard Branson. Tra l’altro, uno degli executive della Virgin Media, Steve Burch, ha lavorato nella Comcast per 17 anni. Virgin Media, quotata al Nasdaq, e unica azienda britannica della tv via cavo, è stata messa in vendita all’inizio del mese dopo aver ricevuto un’offerta d’acquisto di 11 milioni di sterline dalla società di private equity Carlyle Group.