Ultimate Ears dal palcoscenico direttamente alle vostre orecchie ai Brit Awards

18 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Finalmente la possibilità di godere la musica come fanno in concerto molti dei migliori artisti del mondo in tour! Il 75 per cento degli artisti professionisti in tour del mondo – da Duffy ai The Killers, Leona Lewis e i Rush – usa gli auricolari personalizzati Ultimate Ears nelle loro performance dal vivo. Ultimate Ears ha annunciato oggi che la sua gamma di auricolari per i consumatori sta approdando per la prima volta in Europa, portando un suono eccezionale dal palco direttamente alle vostre orecchie, così da farvi sentire la musica proprio è giusto che sia. “Ogni volta che indosso gli Ultimate Ears, è come se mi baciassero decine di piccoli angeli del suono”, ha svelato Ronnie Vannucci dei The Killers. Fondata nel 1995 da Jerry Harvey, ingegnere del suono dei Van Halen, Ultimate Ears è rinomata per la creazione di monitor da orecchio della migliore qualità, un tipo di auricolari personalizzati che si adatta al canale auricolare offrendo al tempo stesso qualità di suono senza pari e un’efficace riduzione dei rumori esterni. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

LogitechBen Starkie, +41(0) [email protected] Scorza, +41(0) [email protected]