UK, prezzi produzione crescono meno del previsto a marzo

9 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’indice dei prezzi alla produzione (output) della Gran Bretagna nel mese di marzo risulta in aumento dello 0,9%, deludendo le attese degli analisti che lo avevano previsto in salita dell’1,4%. A livello tendenziale il dato ha evidenziato un aumento del 5%, rispetto al 3,1% atteso. Lo comunica l’Ufficio Nazionale di Statistica (ONS) del Regno Unito. L’indice core, al netto di cibo, bevande, tabacchi e petrolio, risulta in aumento dello 0,7% su base mensile, con un incremento del 3,6% annuo.