UK: NON CI SONO SOLDI EXTRA PER LA REGINA

29 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Londra, 29 giu – La regina d’Inghilterra ha bisogno di un milione di sterline “extra” dal governo per fermare lo sbriciolamento della facciata di Buckingham Palace. Lo hanno dichiarato ieri i funzionari del Palazzo. Ma i ministri hanno già risposto che sarà improbabile trovare i soldi, dato che stanno facendo economia per finanziare le Olimpiadi 2012. Nonostante i funzionari abbiano sottolineato il cattivo stato del cortile interno– sono caduti 20 pezzi di muro e uno ha mancato per un pelo la macchina parcheggiata delle principessa Anne – la risposta del governo sembra essere negativa. La manutenzione di Buckingham Palace, come del Castello di Windsor, Holyroodhouse a Edimburgo e altri edifici reali, è in mano al governo da quando sono stati classificati come “palazzi occupati dalla famiglia reale”, diversamente dalle case private di Balmoral e Sandringham. Un funzionario ha dichiarato: “Ci dispiace perché noi sappiamo di aver amministrato la situazione molto bene per un lungo numero di anni e adesso stiamo pagando il prezzo dell’efficienza. Il governo ha le Olimpiadi e noi capiamo, ma stiamo chiedendo una somma veramente modesta”.