UK, frena l’inflazione a luglio come previsto

17 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Frena l’inflazione nel Regno Unito a luglio, come stimato dagli analisti. L’indice dei prezzi al consumo mostra infatti un rialzo del 3,1% inferiore rispetto al +3,2% di giugno. Il dato è comunicato dall’Office for National Statistics (ONS). Le attese degli analisti erano per un rallentamento al 3,1%. Su base mensile i prezzi al consumo sono scesi dello 0,2% come da attese ed a fronte del rialzo dello 0,1% registrato a giugno. L’indice dei prezzi al dettaglio (RPI) è aumentato del 4,8% mentre l’indice dei prezzi al consumo al netto degli interessi pagati (RPIX) si è attestato al 4,8%.