UE: Eurobarometer, cittadini UE favorevoli a regole severe in finanza

26 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Anche i cittadini dell’Unione Europea auspicano regole più severe nel mondo finanziario e la vigilanza da parte degli organi dell’UE su banche e colossi finanziari anche internazionali. Questo quanto emerso dalla consueta indagine Eurobarometer condotta dalla Commissione Europea su un campione di cittadini degli Stati Membri. La maggioranza del campione intervistato ha poi apprezzato le mosse anti-crisi dell’UE e si è dichiarata favorevole al rafforzamento della governance europea.