TYCO: L’AMMINISTRATORE DELEGATO SE NE VA

3 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La conglomerata Tyco International (TYC – Nyse) ha annunciato le dimissioni del presidente e amministratore delegato Dennis Kozlowski.

John Fort, che era stato presidente e a.d. del gruppo dal 1982 al 1992, sostituira’ ad interim Kozlowski fino a quando non sara’ nominato un successore.

Ufficialmente, Kozlowski lascia la guida della conglomerata per motivi personali. L’annuncio delle dimissioni giunge pero’ subito dopo la notizia, rivelata dal New York Times, di un’indagine per frode fiscale nei confronti del dirigente.

A capo delle indagini e’ il procuratore generale di Manhattan, Robert M. Morgenthau.

Indiscrezioni relative alle dimissioni di Kozslowski erano gia’ circolate la scorsa settimana, ma il colosso industriale le aveva prontamente smentite.

Il gruppo e’ nell’occhio del ciclone dai tempi del tracollo del colosso energetico Enron (ENRNQ – Nasdaq). La Securities and Exchange Commission aveva avviato un’indagine sulle pratiche contabili di Tyco, ma senza alcun risultato.

Con 270.000 dipendenti, Tyco, che ha sede nelle Bermuda, e’ una delle societa’ piu’ grandi del mondo.

Separatamente, il gruppo ha confermato le previsioni sui risultati del terzo trimestre e dell’intero anno.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.