TYCO ELIMINA 11.800 POSTI DI LAVORO

14 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso industriale Tyco International (TYC – Nyse) ha fatto sapere che tagliera’ 11.300 posti di lavoro e chiudera’ circa 300 impianti di produzione; lo rivela un dossier presentato presso le autorita’ di borsa americane.

I tagli piu’ imponenti riguardano le divisioni sanita’, finanza ed energia, dove la societa’ prevede di eliminare 8.400 posti e dismettere 225 stabilimenti. Altri 2.900 posti riguardano la divisione elettronica.

I licenziamenti coinvolgono il 6% della forza lavoro totale in ben 80 Paesi.

Verificate le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.