TYCO CONFERMA STIME SUL TERZO TRIM. FISCALE

7 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Finalmente buone notizie per la conglomerata Tyco (TYC – Nyse), che si e’ messa in evidenza per lo scivolone del titolo , sulla scia delle indagini contabili.

Appena pochi minuti dopo la decisione dell’agenzia di rating di Moody’s’ e di S&P di tagliare il rating sul credito, la societa’ ha confermato le stime relative al terzo trimestre fiscale.

Nonostante le ripercussioni delle accuse che hanno colpito l’ex amministratore delegato Dennis Kozlowski, Tyco ha dichiarato che non ha problemi di liquidita’, riducendo le previsioni sul fabbisogno di cassa.

Il fabbisogno di cassa si attestera’ cosi’ a quota $2,8 miliardi alla fine del terzo trimestre e a $$2,1 miliardi alla fine del quarto trimestre.