TWITTER: SOCIAL NETWORK DA UN MILIARDO DI DOLLARI

18 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Ormai e’ questione di poco tempo. A quanto risulta da piu’ fonti di Silicon Valley, Twitter, il social network in rapida crescita che sta soppiantando MySpace, fara’ presto parte di un ristretto gruppo di startup che possono contare su una valutazione aziendale di $1 miliardo.

Nel corso di un incontro faccia a faccia con i dipendenti, l’amministratore delegato di Twitter, Evan Williams, ha annunciato i risultati dell’ultimo round di finanziamenti dai venture capitalist americani: stando a quanto riferito da fonti del comparto hi-tech californiano, il portale online noto per i brevi messaggi al di sotto dei 200 caratteri, riuscira’ a raccogliere altri $50 milioni, anche se sembra che l’ammontare complessivo non sia ancora stato assicurato (niente firme).

Solo quest’anno Twitter ha raccolto oltre $35 milioni in un ciclo di finanziamenti a cui hanno partecipato alcuni delle maggiori societa’ di venture capital degli Stati Uniti, come Benchmark Capital e Institutional Venture Partners. Al termine dell’utlimo “round”, il valore della societa’ era di $250 milioni, cio’ significa che la valutazione e’ quadruplicata in pochi mesi. Ad oggi l’azienda ha accumulato nel complesso circa $55 milioni e secondo quanto risulta alle fonti, puo’ contare su circa $30 milioni di depositi bancari.

Secondo quanto riferito da alcune fonti, la societa’ di New York Insight Venture Partners figura tra gli investitori principali dell’ultimo round di finanziamenti. Per tutti i dettagli sui titoli aggressivi in fase di continuazione del rialzo e difensivi in caso di volatilita’ e calo degli indici, accedi alla sezione INSIDER. Se non sei abbonato, fallo ora: costa meno di 1 euro al giorno, provalo.