TURISMO: PREUSSAG COMPRA NOUVELLES FRONTIERES

11 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La tedesca Preussag, numero uno europeo nel settore del turismo, acquisisce il 34,4% del tour operator francese Nouvelles Frontieres.

L’operazione avverrà in diverse tranche entro il 2002, con la possibilità successivamente di incrementare ancora la quota, in caso di reciproco accordo.

L’intesa, che deve avere il via libera dell’Antitrust europeo, non prevede aumenti di capitale da parte di Preussag. Non è ancora noto il valore dell’operazione.

Questa acquisizione segue l’acquisto, a metà maggio, della britannica Thomson Travel, e proietta Preussag verso una posizione di leadership nel mercato del turismo mondiale.

In Borsa a Francoforte il titolo si è dapprima apprezzato dell’1,1%; ora sconta prese di beneficio e segna un calo dell’1,73% a 34 euro (un euro vale 1936,27 lire).