TSYS pubblica una relazione sull’importanza di 3D Secure con la tecnologia EMV

11 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

TSYS (NYSE: TSS) ha annunciato in data odierna la pubblicazione di un libro bianco intitolato “EMV is Not Enough: Considerations for Implementing 3D Secure” (EMV non basta: considerazioni sull’implementazione di 3D Secure). La pubblicazione in oggetto vaglia l’imminente migrazione degli Stati Uniti al chip Europay, MasterCard e Visa (EMV) per combattere i tentativi di frode e determina che gli enti emittenti devono adottare ulteriori provvedimenti per mitigare il rischio di frode. La relazione conclude che gli Stati Uniti potrebbero trarre insegnamento dagli errori commessi dal Regno Unito nell’implementazione della tecnologia EMV e dal conseguente aumento dei casi di frode perpetrati senza la presenza fisica della carta. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

TSYS – Relazioni con i mediaCyle Mims, [email protected] – Relazioni con gli investitoriShawn Roberts, [email protected] – Contatto internazionaleVictoria Winn, [email protected]