TSYS estende l’accordo per l’elaborazione di pagamenti con The Royal Bank of Scotland

23 Aprile 2012, di Redazione Wall Street Italia

TSYS (NYSE: TSS) ha annunciato in data odierna di aver perfezionato un accordo a lungo termine con The Royal Bank of Scotland (RBS) per continuare a fornire il servizio di elaborazione dei pagamenti e altri servizi annessi per le sue attività commerciali e di credito al consumo nel Regno Unito, in Irlanda e negli Stati Uniti. Il portafoglio di The Royal Bank of Scotland utilizza sin dal 2001 TS2®, la soluzione per l’elaborazione di pagamenti di TSYS, ai sensi di un accordo che ha contrassegnato l’ingresso di TSYS in Europa. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

TSYS – Relazioni con i mediaCyle Mims, [email protected] – Relazioni con gli investitoriShawn Roberts, [email protected] InternationalVictoria Winn, +44 1904 562 [email protected]