Tripwolf, la community online che offre gratuitamente consigli e guide di viaggio, presenta la

10 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

Tripwolf ( http://www.tripwolf.com/it/ ), il sito di social travelling che combina i tradizionali contenuti editoriali delle guide di viaggi con contributi inviati dagli utenti della community, presenta oggi – dopo il successo in Austria, Germania e Stati Uniti – la sua versione italiana. Tripwolf, grazie ad un accordo con MairDumont, il maggiore editore europeo del settore (Marco Polo, Baedeker, Dumont), offre online dettagli, approfondimenti e fotografie per più di 200.000 destinazioni e luoghi di interesse. Tutto questo gratuitamente e integrando sia consigli e dritte degli iscritti al sito, sia contenuti provenienti da Flickr, YouTube e Wikipedia. “Il risultato” – spiega Sebastian Heinzel, fondatore e amministratore delegato di Tripwolf – “è una raccolta di esperienze provenienti da migliaia di viaggiatori da ogni parte del mondo”. Tripwolf, che a gennaio ha ricevuto un secondo round di finanziamenti da MairDumont Group e Holtzbrinck Publishing Group per 2,5 milioni di dollari, nel mese di marzo ha lanciato una versione del suo servizio in Francia e, a fine aprile, presenterà il suo sito anche in lingua spagnola. “Da oggi” – continua Heinzel – “anche i 24 milioni di italiani su Internet potranno creare e stampare una propria guida di viaggio personalizzata, basata sui proprio gusti, sul tipo di turismo che viaggiando prediligono e sulle raccomandazioni di amici o esperti di viaggi che nella nostra community vengono chiamati trip guru”. “Con l’applicazione per iPhone a cui stiamo lavorando” – conclude Heinzel – “non sarà più necessario, per viaggiare con Tripwolf, portarsi con sè un computer portatile. L’esperienza di informazione e condivisione, anche con il dispositivo Apple, sarà completa”. Alcune funzionalità, come ad esempio quella che permette di curare un proprio blog di viaggio online con appunti e gallerie fotografiche oppure il servizio di comparazione dei prezzi per voli aerei e luoghi di pernottamento, sono apprezzate soprattutto dai viaggiatori indipendenti, a maggior ragione in un periodo di contrazione economica. About Tripwolf ( http://www.tripwolf.com/it/ ) Tripwolf GmbH ha sede a Vienna ed uffici a New York e Budapest. Fondata nel 2007 da Sebastian Heinzel e Alexander Trieb, ha adesso alle sue spalle un team di venti persone. MairDumont e i5invest sono i principali investitori di tripwolf.

TripwolfMarco De Rossi, +39 3391414387http://www.tripwolf.com/it/[email protected]