Tremonti ai ministeri:”più rigore nei conti”

29 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il ministro dell’Economia Giulio Tremonti lancia un nuovo monito ai suoi colleghi ministri: “più rigore nei conti” è la parola d’ordine dell’ economista italiano. Il Ministro in una circolare inviata a tutti i dicasteri invita ad una gestione oculata sugli stanziamenti per le spese non “obbligatorie e inderogabili”. Per la riuscita dell’operazione, Tremonti auspica la “fattiva collaborazione di tutte le Amministrazioni”‘che considera “elemento essenziale” per fare quadrare i conti pubblici.