Tra le utility svetta A2A

23 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di sole per alcune utility italiane dopo la revisione del giudizio da parte di Bank of America. In particolare la raccomandazione di A2A resta neutral con target price a 1,40 euro, quella di Hera migliora a buy con prezzo obiettivo a 2 euro mentre quella di Acea sale a buy con tp a 11 euro. Sulla borsa milanese il titolo A2A sta guidando i rialzi del paniere Ftse Mib con un vantaggio di oltre il 2% mentre Hera lima lo 0,31% ed Acea si avvantaggia dello 0,67%.