Toyota richiama alcuni modelli per problemi ai freni

21 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ancora guai per Toyota, che si vede costretta a richiamare oltre 1.200 automobili per un guasto. Questa volta si tratta di una decisione presa propria sponte, dopo aver rilevato una perdita di liquido frenante che impatta successivamente le manovre di rallentamento dei veicoli. Verranno richiamate 740 mila vetture negli Stati Uniti, 600 mila in Giappone più altre diverse migliaia in Europa, Cina, Australia e altri paesi asiatici. In totale si tratta di oltre 1,5 mln di veicoli.