TOYOTA: A RISCHIO TARGET VENDITE DOPO MAXI RICHIAMO

2 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Toyota vede a rischio l’obiettivo di centrare i target di vendita del 2010 dopo i maxi-richiami di auto per i problemi all’acceleratore. Ma annuncia misure risolutive e chiude la striscia negativa in Borsa.

Tuttavia la compagnia nipponica non ha ancora esaminato l’impatto che avranno sui profitti le misure. Il vice presidente esecutivo, Shinichi Sasaki, ha detto che una valutazione sara’ possibile con l’approvazione dei conti di aprile-dicembre 2010.