Toshiba presenta il nuovo sensore di immagine CMOS da 8 Megapixel e 1,12 µm

8 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Toshiba Corporation (TOKYO:6502) ha annunciato in data odierna il lancio di “T4K35”, un nuovo sensore di immagine CMOS BSI[1] da 1,12 µm e 8 Megapixel con riduzione del rumore del colore (Colour Noise Recuction, CNR). La distribuzione su larga scala inizierà il 15 novembre. Toshiba: “T4K35”, a 1.12-micrometer, 8-megapixel BSI CMOS image sensor with color noise reduction (Photo: Business Wire) Il prodotto, destinato all’integrazione nei circuiti CNR, è in grado di garantire lo stesso rapporto segnale/rumore dei prodotti Toshiba equivalenti, caratterizzati da pixel di 1,4 µm. “T4K35” incorpora anche la funzione HDR (High Dynamic Range), che estende il range dinamico consentendo di riprodurre fedelmente le aree chiare e scure delle immagini a elevato contrasto. L’elevata frequenza di fotogrammi del prodotto, pari a 30 fps alla massima risoluzione, consente di ridurre i tempi di elaborazione delle immagini, riducendo il ritardo del tempo di rilascio così da consentire lo scatto continuo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Photos/Multimedia Gallery Available: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20131107007042/it/

Richieste di informazioni da parte dei media:Toshiba CorporationSemiconductor & Storage Products CompanyTakashi Mochizuki, +81-3-3457-4963semicon-NR-mailbox@ml.toshiba.co.jp